dieta1Benvenuti

Studio Medico di Dietologia Dr. Amenta Michele;Dr.ssa Cascio Maria Teresa

Presso il nostro studio medico vengono eseguite diete personalizzate per la cura dell’obesità, delle patologie correlate e di tutte quelle malattie dove il decorso può essere positivamente influenzato da una correzione alimentare (Dislipidemie, Diabete di tipo II, Insufficenza renale ecc….) . Vengono inoltre eseguiti due esami che hanno particolare rilievo per il lavoro dei fisioterapisti, dei preparatori atletici, degli istruttori delle palestre e di tutti coloro che vogliono monitorare o verificare i risultati degli allenamenti o della combinazione alimentazione-allenamento in termini di modificazioni della composizione corporea (Massa muscolare, massa grassa, acqua corporea).

Gli esami sono:

– Esame Bioimpedenziometrico

– Esame Bodyscan

Per  darsi  un  regime alimentare  equilibrato  è  indispensabile conoscere  esattamente le proprie necessità energetiche, primo fra tutti il nostro Metabolismo Basale che corrisponde alla nostra cilindrata ed è diverso da individuo ad individuo. Così si può ottenere anche una ragionevole perdita di grasso.

Anche se, spesso, è soprattutto per motivi estetici che si  desidera dimagrire, non va dimenticato che un giusto peso corporeo  è importante principalmente per la salute, poichè riduce la  probabilità di andare incontro ad alcune malattie molto diffuse quali ipertensione, cardiopatia, ictus, diabete mellito e certi tipi di tumore.

Rivolgersi ad uno studio medico di dietologia ed ad un medico dietologo è normalmente la soluzione più logica e sicura.

L’eccesso di grasso, va quindi prevenuto, qualora dovesse  essersi già  instaurato,  combattuto;  ed  il  modo  migliore  per  farlo consiste  nel  modificare permanentemente  le  proprie abitudini alimentari  e lo stile di vita. Questa, infatti, è la  condizione necessaria  per riuscire a risolvere definitivamente il  problema dei  chili  di troppo. Ed è importante mirare  ad una soluzione definitiva, poichè, in caso diverso, se si dovesse cioè perdere e poi  recuperare  ripetutamente  peso, il rischio  per  la  salute potrebbe  essere  addirittura maggiore  di quello rappresentato dallo stesso sovrappeso.

Ma per poter acquisire delle abitudini corrette, è indispensabile conoscere meglio il proprio FABBISOGNO GIORNALIERO, le  caratteristiche  degli  alimenti  ed il loro corretto  utilizzo. Và ricordato che alla  dieta  deve  sempre essere abbinato un  adeguato  grado  di esercizio fisico, utile non solo perché permette di bruciare  più calorie (aumenta il fabbisogno giornaliero), ma anche perché migliora la circolazione sanguigna. tonifica i muscoli e, se diventa  un’abitudine, può aiutare a mantenere nel tempo i risultati  raggiunti. Per  quanto concerne il tipo di attività fisica, nonché il  tempo da  dedicarvi, è buona norma chiedere sempre consiglio al  proprio medico  di fiducia che dovrà anche essere interpellato  prima  di intraprendere qualsiasi regime dimagrante.mela-300x150

Il  dispendio  energetico giornaliero dipende da  tanti  fattori, quali il sesso, l’età, la struttura corporea, il tipo di attività lavorativa ed extra
lavorativa del soggetto, motivo per  cui  la sua valutazione risulta essere piuttosto complicata; è  possibile tuttavia  farne una stima approssimativa. Se  le calorie assunte giornalmente con  la  dieta equivalgono  a quelle spese, il peso corporeo  rimane  invariato; se,  invece,  risultano  essere  inferiori,  il  peso  diminuisce perchè,  per  sopperire alle necessita  energetiche,  l’organismo deve  attingere  alle riserve accumulate  sottoforma  di  tessuto adiposo.


Il  numero  di calorie da assumere dipende dal fabbisogno calorico del soggetto. Se si assumono le calorie necessarie si mantiene il grasso corporeo. Se si vuole dimagrire bisogna assumere circa 600 Kcal meno del fabbisogno giornaliero . E’ bene, però, ricordare che vanno evitate  le diete  troppo  drastiche  che inducono rapide  perdite  di  peso in maniera incontrollata cioè con perdita di massa magra, poichè  comportano dei rischi, anche seri, per la salute e  vanno quindi intraprese solo sotto l’attento controllo del medico.

Studio Medico di dietologia

Dr.  Amenta, Dr.ssa  Cascio